Dolci Ricette

TORTA DI MELE E RICOTTA SENZA GLUTINE

Torta di mele e ricotta senza glutine e burro

Torta di Mele e Ricotta: solo a pronunciarne il nome possiamo sentire il profumo che invade la casa con note dolci e delicate che riscaldano il cuore.

La torta di Mele e Ricotta è uno dei tanti modi di preparare un grande classico della pasticceria casalinga. In questa versione non c’e burro né glutine e per prepararla basterà seguire questa facile ricetta!

Torta di mele e ricotta senza glutine

Preparazione 15 minuti
Cottura 50 minuti
Da Fornelli senza glutine

Ingredienti

  • 200 gr Mix di farina senza glutine
  • 170 gr Zucchero
  • 250 gr Ricotta
  • 2 Mele grandi
  • 3 Uova
  • 1 Bustina di lievito per dolci
  • Succo di un limone
  • Estratto di vaniglia

Procedimento

  1. Per preparare la torta di mele e ricotta iniziate sbucciando e tagliando una delle due mele in piccoli dadini. L'altra mela, invece, tagliatela a fettine sottili.

    Irrorate con il succo di limone, per non farle scurire e mettetele da parte.

    In una ciotola montate, con l'aiuto delle fruste elettriche, lo zucchero con le uova.

    Quando il composto sarà gonfio e spumoso aggiungete la ricotta e un cucchiaino di estratto di vaniglia o in alternativa una bustina di vanillina e continuate a montare.

    Successivamente aggiungete la farina e il lievito. Continuare ad amalgare con la frusta qualche minuto ancora.

    Ottenuto l'impasto della torta, aggiungete la mela a dadini tagliata in precedenza,con movimenti delicati dall'alto al basso con l'aiuto di una spatola o di un cucchiaio.

    Versate l'impasto all'interno di una tortiera di 24 cm di diametro, rivestita di carta forno,

    Disponete sulla superficie della torta le fettine di mele tagliate e infornate a 180 gradi per 50 minuti circa.

    Prima di sfornare, fate la prova stecchino per assicuravi della buona cottura della torta all'interno.

    Sfornate la torta di mele e ricotta.

    Una volta fredda spolverizzatela con zucchero a velo e servitela.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *